News

  • Odyssey Dance Theatre di Singapore
  • Dall’8 al 10 Giugno al Teatro Comunale di Castelnuovo Berardenga e al Teatro dei Rozzi di Siena l’Odyssey Dance Theatre di Singapore torna in Toscana per presentare insieme alla Compagnia MOTUS due anteprime mondiali.

  • Il territorio senese sarà ancora una volta terra di incontro tra la cultura europea e quella asiatica, grazie al successo della collaborazione internazionale triennale stipulata dalla compagnia MOTUS con l’Odyssey Dance Theatre L.t.d., una delle più importanti organizzazioni culturali dell’Asia con sede a Singapore, e grazie al sostegno congiunto del Comune di Siena e del Comune di Castelnuovo Berardenga. 
    MOTUS e la ODT Main Company, di nuovo insieme per la Rassegna Move Off 2014, presenteranno in prima mondiale l’8 Giugno alle ore 18 presso il Teatro Comunale Vittorio Alfieri di Castelnuovo Berardenga, e il 10 Giugno alle ore 21,00 al Teatro dei Rozzi, gli spettacoli “MOMENTS” e “IL BELLO INTORNO”. 
     
    “MOMENTS” è un nuovo lavoro coreografato da Danny Tan, Direttore Artistico dell’ODT, che approfondisce i sentimenti degli esseri umani attraverso la forza drammatica del teatro danza, facendo così fuoriuscire la vera essenza dell’umanità. “MOMENTS” si ispira ai vari artisti che hanno collaborato con l’ODT durante la sua crescita, condividendo col pubblico le varie sfide che ha affrontato durante il proprio cammino di sviluppo artistico. 
     
    “IL BELLO INTORNO” si tratta di un lavoro breve in anteprima mondiale coreografato da Simona Cieri che prelude ad una nuova produzione della Compagnia MOTUS dedicata al nostro paese.
     
    Quest’anno l’evento di apertura della Rassegna Move Off vuole anche lanciare un messaggio per il futuro, rappresentando il panorama danza nel suo insieme, dai bambini che iniziano il loro percorso di avvicinamento alla danza, fino ai danzatori che hanno già scelto di intraprendere la carriera coreutica. 
    Così, le compagnie internazionali MOTUS e ODT saranno seguite, nel secondo tempo dello spettacolo, dalle esibizioni dei corsi di formazione professionale del Centro Internazionale d’Arte che presenteranno alcune coreografie di Simona Cieri, dal repertorio della Compagnia MOTUS.
    A seguire, bambini e giovanissimi allievi dei corsi accademici, danzeranno “Geometrie future” uno spettacolo corale con coreografie di Martina Agricoli, Simona Gori, Andrè Alma e della stessa Simona Cieri, per mostrare come anche la crisi economica in corso possa essere superata attraverso la valorizzazione delle attività culturali.
    Un messaggio di speranza che vuole essere di buon auspicio per la candidatura di Siena a Capitale Europea della Cultura 2019.
     
    Le attività della Rassegna saranno anche supportate da interessanti interventi formativi, come quello che si terrà il 9 Giugno alle ore 17 presso il nuovo Centro Internazionale d’Arte in via Mencattelli 5/7 (a San Prospero) dove il Dr. Danny Tan, coreografo dell’ODT, terrà un workshop per danzatori aperto alla città.
     
    Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile inviare una e-mail all’indirizzo info@motusdanza.it  o telefonare allo 0577 - 286980 (dalle 16 alle 20).
     

© 2006 - 2019 WSG3 tutti i diritti riservati. Powered by WSG3